Cara Delevingne è la nuova comproprietaria dell’azienda di sex tech, Lora DiCarlo.

L’obbiettivo è quello di incoraggiare i giorni a godere delle delizie del sesso.

'Mi ci è voluto molto tempo per entrare in questo spazio', spiega Cara.

'C’era un grande divario nel mercato per i marchi guidati da donne e forti stereotipi femminili in questo tipo di posto. Sento come se Lora fosse uscita dai miei sogni più sfrenati. Questo significa per me più di qualsiasi lavoro che abbia mai fatto. È fondamentale: qualcosa di cui le ragazze hanno bisogno, qualcosa di cui i ragazzi hanno bisogno, qualcosa di cui gli esseri umani hanno bisogno, perché non si tratta solo di piacere, giocattoli sessuali e sesso. Si tratta di salute'.

L'attrice di Suicide Squad ha già cominciato a distribuire i gadget sessuali tra i conoscenti.

'La mia piccola squadra in quarantena ha già ricevuto molti prodotti: amici che hanno rapporti, single, qualunque cosa, non importa. Sono entusiasta di dare alle persone che amo il dono del piacere e metterlo nelle loro mani'.

Cara non è l'unica celebrità con una linea di sex toy: la moglie di Ice-T Coco Austin, le star dei reality Farrah Abraham e Kandi Burruss e la modella Amber Rose hanno già proposto gadget per offrire piacere, mentre la cantante Lily Allen ha recentemente lanciato il suo “massaggiatore per clitoride".

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS