Per il suo 75esimo compleanno Dolly Parton potrebbe finire sulla copertina di Playboy.

La proposta è fioccata dalla direzione della rivista maschile, dopo aver ricevuto alcuni input sul sogno nel cassetto della cantante country.

Dolly, che ha recentemente donato 840mila euro (1 milione di dollari) per aiutare a finanziare un vaccino contro il Covid-19, ha debuttato su Playboy più di 40 anni fa: quando nell'ottobre 1978 sfoggiò l'iconico costume da coniglietta di Playboy.

Fonti di TMZ affermano che l’autrice di “Jolene”, il cui compleanno è il 19 gennaio, è stata ora invitata da Playboy a comparire sulla copertina del numero di gennaio 2021.

Il mese scorso, la Parton aveva già rivelato di essere in trattativa con il magazine.

'Potrei farlo; a patto che sia di buon gusto e che loro siano d’accordo. Il tutto insieme a un’intervista intrigante. Ne abbiamo parlato', ha dichiarato Dolly Parton durante il programma radiofonico di Scott Mills e Chris Stark.

L'icona country aveva menzionato per la prima volta l'idea poco dopo aver compiuto 74 anni nell’intervista rilasciata a 60 Minutes Australia. 'Anni fa ho posato per Playboy. Sarebbe un vero spasso se potessi ripetere l’esperienza, se potessi finire di nuovo sulla loro copertina quando avrò 75 anni'.

Secondo i piani Dolly indosserebbe lo stesso costume da Sexy Bunny sfociato nella foto di copertina nel 1978.

'Probabilmente potrei usarlo. Le te**e sono sempre le stesse'.

LATEST NEWS