Elton John ha raccolto 6.4 milioni di dollari (5.8 milioni di euro) da destinare alla lotta contro l’AIDS.

La somma è frutto delle donazioni effettuate durante l’Elton John AIDS Foundation Academy Awards Viewing Party, il tradizionale evento, giunto alla sua ventottesima edizione, organizzato dal cantante in occasione della notte degli Oscar.

Oltre a Elton, il party è stato organizzato da Bobby Berk, Tan France, Karamo Brown, Antoni Porowski e Jonathan Van Ness. Nel ruolo di co-host anche Heidi Klum, Diane Lane, Eric McCormack e Billy Porter.

Gli ospiti sono stati accolti al party con un cocktail, a cui ha fatto seguito una cena di gala, prima della proiezione degli Academy Awards.

'Che notte! È davvero speciale poter celebrare il 28esimo anno del nostro Oscar Party con i Fab Five e Sam Fender! E poi c’è un altro Oscar da festeggiare!', ha detto John, aggiudicatosi la statuetta di Miglior Canzone Originale per (I'm Gonna) Love Me Again, colonna sonora di 'Rocktman'.

'Ma la cosa più importante è che stasera siamo qui riuniti per raccogliere fondi e consapevolezza per i membri della comunità LGBT, che sono a rischio o che vivono già con l’HIV'.

'Un omosessuale ha 27 possibilità in più di contrarre l’HIV rispetto ai suoi coetanei eterosessuali. Quindi dobbiamo ricordare alle persone che la strada per sconfiggere questa grave epidemia è ancora lunga'.

Durante il gala è stata indetta un’asta in cui sono state vendute delle opere d’arte, create appositamente da Nathaniel Mary Quinn: un pezzo, intitolato “She Would Have Loved The Galas' è stato acquistato dallo stesso rocker.

Sul palco è salita Sharon Stone, che ha messo in palio due biglietti per il prossimo fashion show Versace.

I fondi verranno messi a disposizione per test, trattamenti e prevenzione.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS