Intervistato da Total Film, Matthew McConaughey ha rivelato parecchie curiosità sulla sua famiglia d’origine. Nato in una piccola città del Texas, McConaughey ha ricevuto un’educazione metodista e rigorosa. Ciononostante, l’attore apprezza come, per quanto i suoi genitori siano molto religiosi, riescano comunque ad apprezzare alcuni dei suoi controversi ruoli cinematografici, come il funzionario di polizia che impazzisce al chiaro di luna e diventa un assassino, interpretato nel thriller-commedia 'Killer Joe'.

'Mia madre l’ha trovato molto divertente; la mia famiglia è religiosa ma ha un senso dell’umorismo sfrenato', ha detto McConaughey, ammettendo di non aver mai avuto problemi con le donne quando era più giovane, grazie agli insegnamenti di suo padre:

'“Le donne si rispettano” - ricordo mio padre che ci diceva queste parole molto prima di spiegarci come nascono i bambini. Ci ripeteva: si inizia col baciarsi e poi si va più lontano. Se mai, mai ti sembra di percepire la minima resistenza quando ti avvicini o cerchi di andare sotto la camicetta, se mai percepisci questo, fermati'.

A dispetto della sua indole rispettosa, Matthew McConaughey è ampiamente considerato come uno degli uomini più sexy di Hollywood, e nel 2005 è stato perfino nominato 'L’uomo vivente più sexy' dal magazine People.

'Beh, un po’ di lusinghe fanno piacere', ha risposto quando gli hanno chiesto come si sentisse dopo aver vinto il titolo.

'Ci sono liste ben peggiori sulle quali finire. Non è che mi senta più importante, ma è comunque una cosa positiva. Voglio dire, l’uomo vivente più sexy del mondo? Cavolo, va bene così!'

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS