Grave gesto di intolleranza nella Carolina del Nord.

Un murales dedicato a Tina Turner è stato sfregiato con una svastica di colore rosso.

Jesse McSwain, proprietario dello Static Age Records, Asheville, ha dichiarato al The Citizen Times di aver visto una persona estranea al suo negozio imbrattare il murales con il simbolo nazista. Immediatamente l’uomo ha contattato la polizia e il Southern Poverty Law Center.

'Il nostro negozio è uno spazio sicuro e inclusivo', ha dichiarato McSwain aggiungendo che chiunque utilizzi un linguaggio di odio venga automaticamente messo alla porta.

Il negozio è rinomato per le sue saracinesche decorative in onore di leggende della musica, come Screamin' Jay Hawkins, Lemmy Kilmister e Lou Reed.

Il murales di Tina era ispirato al personaggio interpretato dalla star nel film 'Mad Max oltre la sfera del tuono'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS