Tommaso Paradiso ha vuotato il sacco sul vero motivo dietro al break-up dei Thegiornalisti.

La band romana ha annunciato d’emblée lo scioglimento il 17 settembre lasciando i suoi fan senza parole. In seguito, Marco Primavera e Marco “Rissa” Musella hanno commentato la decisione, a dir loro arbitraria, del frontman di mettere fine alla band per motivi economici.

A tre mesi mesi di distanza dai fatti, Tommaso torna ora sulle parole spese dagli ex bandmate per chiarire alcune imprecisioni.

'Il problema è nato quando tra di noi si sono intromesse altre persone, quando nei rapporti tra noi sono subentrati altri', commenta Tommaso Paradiso a FQ Magazine.

'Io ho detto che la situazione non mi sembrava sostenibile, che era sbagliato cambiare una squadra vincente, che era assurdo scombinare la traiettoria di una corsa che andava avanti a 160 all’ora e che nessuno ci poteva fermare. Invece la risposta è stata problematica, la situazione è scoppiata e io mi sono sentito nella classica situazione di non avere altra scelta e mettere per quel che mi riguardava la parola fine'.

Chiuso il capitolo Thegiornalisti, il musicista ha già avviato una fruttuosa carriera solista: il singolo 'Non avere paura', già certificato platino, è inserito nel soundtrack della serie tv 'Baby', mentre a gennaio uscirà il secondo brano 'Ma lo vuoi capire'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS