Il nuovo disco di Gianna Nannini è perfettamente in linea con i temi più discussi dell’ultimo periodo storico, fra cui inclusione e diversità.

'La Differenza' arriva negli store il 15 novembre, e come rivela la cantante di Siena è un invito ad accettarsi per quello che siamo senza alzare muri, ma trovando in ogni particolarità un valore aggiunto.

'Questo è un disco sulle differenze, tutte le differenze che incontri nei rapporti con gli altri perché siamo così diversi che non si riesce ad andare mai d’accordo', dichiara Gianna Nannini all’Ansa.

'Ma io non ho paura di guardare, amare, abbracciare chi sa fare la differenza, vorrei riuscire ad abbattere i muri mentali, nelle relazioni con gli altri, cerco di capire la differenza invece di colpevolizzare qualcuno per le sue opinioni diverse bisogna accettarlo proprio per questo'.

La 63enne è legata da diversi anni alla compagna Carla, con cui ora vive a Londra insieme alla figlia Penelope.

'Insomma il mio è un messaggio - ha aggiunto - fai tu la “differenza”'.

L’album è stato registrato a Nashville, in Tennessee, nel Blackbird Studio di John Mc Bride.

'Ho voluto un live in studio, un disco registrato in presa diretta ma con le tecniche di oggi. Senza campionatura e senza overdubus, il metodo in cui si registra uno strumento alla volta'.

Il 15 maggio 2020 partirà da Londra il tour di Gianna, unica data italiana il 30 maggio allo Stadio Artemio Franchi a Firenze.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS