Drake si aggiunge alla lunga lista di rapper che hanno investito nel mondo della cannabis.

Dopo Snoop Dogg, Wiz Khalifa e Post Malone, anche il re dell’hip hop lancia una nuova compagnia specializzata nella commercializzazione della marijuana.

L’hitmaker aveva già lasciato intendere il suo piano a inizio settimana, quando aveva mandato bouquet di fiori a vari personaggi del mondo della radio e della tv nella sua nativa Toronto. Successivamente, Drake ha postato l’immagine di una sorta di serra, al fianco del logo More Life Growth Co.

Il rapper collaborerà con la Canopy Growth, una compagnia con sede proprio a Toronto.

Come riporta Reuters, Drake ha acquisito il 60% delle quote della società per 'produrre e distribuire' la cannabis in modo da promuovere una nuova cultura 'del benessere, della scoperta e della crescita personale a tutto tondo'.

'L’opportunità di collaborare con una compagnia di classe mondiale come la Canopy Growth su una scala globale è davvero eccitante', ha dichiarato il 33enne in un comunicato. 'Mi ispira l’idea di riuscire a costruire qualcosa di speciale in un settore in costante crescita'.

La marijuana a scopo ricreativo è legale in Canada dal 2018.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS