Taylor Swift non andrà in tour per stare accanto alla madre Andrea, che da anni conduce una battaglia contro il cancro.

Come già anticipato in varie interviste, la reginetta del pop non promuoverà in giro per il mondo il nuovo album Lover. I fan dovranno accontentarsi di singole date e apparizioni della 29enne in festival internazionali, in programma nel 2020.

'Sono avvenuti dei cambiamenti molto importanti non solo nella mia carriera, ma anche nella mia vita - ha confessato la star a Zane Lowe su Beats 1 Radio -. La mia famiglia sta vivendo dei momenti molto intensi. Non posso stare via a lungo con i tour, senza avere la possibilità di tornare a casa, qualora dovessi averne bisogno. Ho altre priorità rispetto al tour e i fan sono sempre stati molto rispettosi al riguardo'.

Taylor ha poi aggiunto: 'È una sfida difficile e devo prendere delle decisioni. Quando ci sono dei punti interrogativi nella mia vita e ci sono in gioco delle cose importanti per me e per la mia famiglia, preferisco rifiatare dai tour e penso proprio che i miei fan capiranno'.

Ad Andrea è stato diagnosticato un tumore nel 2015. Recentemente la mamma di Taylor ha avuto una ricaduta. La cantante le ha dedicato il brano Soon You'll Get Better, estratto dall’album Lover.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS