Con la fine dell’estate 2019 è arrivato anche l’epilogo di una band molto amata, Thegiornalisti.

Dopo l’ultima performance al Circo Massimo di Roma il gruppo si è detto addio e il frontman Tommaso Paradiso ha iniziato la sua carriera da solista: decisione diffusa via social e annunciata agli storici compagni di lavoro con un messaggio sul telefono.

'Avrei preferito parlarne invece di saperlo all’ultimo', rivela Marco Musella durante l’ultima intervista con Nicolò De Devitiis per Le Iene.

'Io ho saputo della sua volontà di fare una carriera da solista la sera prima del suo annuncio. Ci ha scritto su Whatsapp. Noi non riusciamo più ad entrare sull'account Instagram del gruppo. Gli accessi li abbiamo chiesti al manager, ma non ce li ha dati'.

Secondo il report di Chi, Tommaso Paradiso avrebbe accettato la proposta di una major per un contratto triennale da 1 milione di euro annuo, che intascherà da solo alla luce della separazione dalla band TheGiornalisti.

'Il motivo della nostra separazione? - prosegue Musella - Presumo soldi'.

Nella sua intervista con DeeJay Chiama Italia, Paradiso aveva evidenziato una serie di fattori che non contemplavano però il denaro.

'Il reale motivo della fine dei Thegiornalisti? Noi in realtà il feeling sul palco lo avevamo - dice Tommaso -. Ma è stato un anno difficilissimo che ha portato strascichi che si sono sempre più amplificati fino a che la rottura è stata qualcosa di fisiologico e normale'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS