Achille Lauro tiene stretta la vita che aveva prima di raggiungere la fama, in particolare la famiglia e gli amici. Ne parla lo stesso cantante, pseudonimo di Lauro De Marinis, durante la puntata di Domenica In in onda su Rai1.

'Il problema della mia generazione è non sapere che cosa vuole fare', ha spiegato il 28enne a Mara Venier. 'Io a differenza degli altri ho avuto la fortuna di aver sempre saputo che cosa volessi fare'.

Anche in famiglia alcune difficili questioni, ora fortunatamente risolte.

'Mio padre, con cui ho avuto un rapporto complicato, è una persona onesta, un intellettuale. Non vengo da un ambiente squilibrato… Credo di aver recuperato il mio rapporto con lui'.

Al momento il tatuatissimo musicista è in tour per l'Italia.

'Quando ti ho visto a Sanremo ho detto: “Ma che ci azzecca questo qui?”', dice la Venier.

Il suo brano, intitolato 'Rolls Royce', è diventato un successo immediato alle radio ed ora il suo fanbase in giro per l’Italia è molto esteso.

In tournée si porta appresso gli amici più fidati.

'Me li tengo stretti', assicura il rapper.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS