Dopo trent’anni di collaborazione, Beyoncé ha deciso di andare avanti nella sua carriera senza il prezioso contributo della music advisor Teresa LaBarbera Whites.

Le due hanno interrotto il loro sodalizio artistico prima dell’uscita del nuovo album della cantante, The Lion King: The Gift.

La notizia è stata riportata da Showbiz411.com, che parla di alcune divergenze d’idee tra Teresa e Steve Pamon, il nuovo direttore operativo della Parkwood Entertainment, la società di intrattenimento fondata da Beyoncé.

'L’arte e il commercio si sono scontrati. Il background di Pamon è legato alla gestione di un’azienda, non c’entra nulla con la musica o con lo sviluppo di idee musicali', ha rivelato una fonte.

Whites è stata fondamentale per la carriera di Queen Bey: è stata lei a scoprirla all’età di 9 anni.

La consulente musicale ha aiutato la moglie di Jay-Z a sfondare con le Destiny’s Child, visionando tutta la sua musica.

'Nel settore tutti sanno che Teresa è stata sempre l’arma segreta di Beyoncé. Ora tutti vogliono sapere come si muoverà la cantante senza di lei', ha aggiunto l’insider.

Nonostante la separazione, le due si sarebbero lasciate in buoni rapporti.

Al momento Beyoncé non ha ancora commentato la notizia.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS