Bad Bunny ha lasciato momentaneamente la musica per dedicarsi all’impegno civile.

L’artista ha abbandonato Ibiza, dove è stato indaffarato con alcuni spettacoli, per tornare a casa, a Porto Rico.

Il rapper, insieme ad altri colleghi, sta chiedendo a gran voce le dimissioni del Governatore dell’isola, Ricardo Rossello.

Il politico è al centro di un vero e proprio scandalo da quando, qualche giorno fa, sono emerse delle chat private nelle quali utilizza frasi sessiste e omofobe.

Tra queste, Ricky Martin è stato definito 'un uomo maschilista che va a letto con gli uomini perché le donne non sono all’altezza'.

In un commento Ricardo definisce addirittura la politica di New York, Melissa Mark Viverito, una 'put****a'.

Rossello, pur ammettendo le proprie colpe, non vuole abbandonare la carica di Governatore.

Migliaia di persone sono così scese in strada, nella capitale San Juan, per chiedere pubblicamente le dimissioni di Ricardo.

Tra i manifestanti Bad Bunny, Ricky Martin e l’attore Benicio Del Toro.

'Credo fermamente nel perdono ma una cosa è perdonare mentre un’altra è lasciarsi calpestare e imbrogliare di continuo', ha puntualizzato Bunny.

Al contrario di Rossello, due funzionari del governo portoricano hanno deciso di dare le proprie dimissioni.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS