PETROLò
UN NUOVO CANTAUTORE DELLA SCENA PALERMITANA
CHE DELL'IT-POP MALINCONICO NE HA FATTO UNO STILE
FUORI IL 28
GIUGNO 2019, IL SUO SINGOLO
DI DEBUTTO
LUNEDÌ

Un lunedì inaspettato regala un’ esperienza mai vissuta
Lunedì è notoriamente il giorno che non vorresti
mai vivere.
Lunedì è un autotreno ma è anche uno stato
d'animo.
E quindi non ti aspetteresti alcune cose da
un lunedì.
Non ti aspetteresti amore e dolcezza dal lunedì.
Non ti aspetteresti un riscatto il lunedì.
Non ti aspetteresti una cosa bella, il lunedì


BIO

Complici
gli studi di pianoforte, a 15 anni Ernesto Petrolà
inizia a scrivere canzoni e partecipa a diverse manifestazioni
canore, tra cui il Festival Lilybeum al Palasport di Marsala, presentato da Pippo Baudo. A 25 anni partecipa alle selezioni di Sanremo, esibendomi per due volte al Teatro Ariston. Dopo aver interrotto per un certo periodo il suo impegno da cantautore comincia
a studiare canto e diventa interprete di cover in vari locali siciliani. Diventa successivamente frontman della band Ernesto & #LeCoseStrane e, contemporaneamente, comincia a creare e presentare format televisivi. E’ anche inviato dalla Sala Stampa Lucio Dalla
per il gruppo MediaOne per raccontare i due anni del festival di Sanremo di Carlo Conti. Proprio in questo periodo ricomincia la voglia di riscrivere e ricredere nella sua musica. Riparte da Lunedì,
brano dal sound che richiama gli anni ’80 e che ha al
suo interno un bagaglio musicale fatto di cantautori (da Cocciante, Dalla, Baglioni fino a Cremonini, Consoli e i più recenti esponenti del mondo indie).

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS