Curiosa avventura per Selena Gomez sul set del film 'I morti non muoiono'.

Nella nuova dark comedy diretta da Jim Jarmusch, l’attrice e cantante americana interpreta il personaggio di Zoe e, in una scena della pellicola con la co-star Adam Drive, la 26enne si è vista 'strappare' le extension applicate sui suoi capelli.

'È buffo e strano allo stesso tempo. Praticamente in una scena al mio personaggio viene mozzata la testa - ha dichiarato a proposito del film -. La sequenza è davvero bizzarra. Divertente se volete. Fondamentalmente avevo delle protesi al viso e (Driver) doveva afferrarmi per i capelli, ma in quel periodo avevo le extension e lui praticamente me le ha strappate!'.

Nonostante il bizzarro episodio, Selena è entusiasta del film: una rappresentazione dell’impatto che le nuove tecnologie hanno sulla società.

'Jim Jarmusch è uno dei registi più fighi e geniali che ci siano in circolazione e per me è stato un onore aver lavorato con lui. Ma l’intero concept di questi personaggi aventi le sembianze degli zombie è interessante perché effettivamente racconta quanto zombie noi siamo diventati a causa della tecnologia o a causa di qualcosa per cui abbiamo una fissazione. È molto interessante'.

'I morti non muoiono', il cui cast stellare è composto anche da Bill Murray, Chloe Sevigny e Steve Buscemi, è stato presentato al recente Festival del Cinema di Cannes. Nelle sale italiane ha debuttato il 13 giugno.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS