La star di Trono di Spade Sophie Turner dice momentaneamente addio alle scene per concentrarsi sulla sua salute mentale.

Lo ha confessato la stessa attrice durante il podcast Apple del guru dell’auto-aiuto Phil McGraw: 'Al momento sono in pausa. Mi sono presa una pausa dal mio lavoro per focalizzarmi sulla mia salute mentale, perché penso sia importante. Sono ancora in fase di break. Le uniche cose che mi rimangono da fare sono la promozione della stagione finale di Trono di Spade e poi del film Dark Phoenix che ho già girato. L’ultimo X-Men arriverà a giugno, quindi mi sto preparando per un lungo press tour'.

Sophie - che interpreta Sansa Stark nella serie tv -, custodisce un sogno inconfessato: diventare una ufficiale di polizia.

'Voglio fare tante cose e non solamente nel mondo del cinema. Voglio diventare una poliziotta - ha rivelato -. Sono affascinata dal crimine, dal perché alcune persone compiono determinati gesti, dalle interrogazioni, dai processi, da come manipolare le parole per far confessare qualcuno…. tutto ciò mi appassiona'.

Entro il 2019, Sophie realizzerà un altro grande sogno: sposare il compagno Joe Jonas, l’uomo che un anno fa è riuscito a salvarla dalle sabbie mobili della depressione.

'Non volevo vedere nemmeno i miei migliori amici. Piangevo, piangevo e piangevo. Mi cambiavo i vestiti, e poi dicevo: “Non posso farlo. Non posso uscire. Non c’è nulla che io voglia fare”'.

'Ora invece amo me stessa, molto più di quanto non facessi in passato. Ora sto con una persona che mi ha fatto capire che ho delle qualità che possono salvarmi. Poi quando una persona dice di amarti tutti i giorni, allo stesso tempo, ti fa innamorare un po’ anche di te stessa'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS