È finita in carcere la fan di Justin Bieber che nel weekend era riuscita ad intrufolarsi nell’appartamento del suo beniamino.

La donna si era introdotta nella proprietà di Beverly Hills del cantante canadese e della neo moglie Hailey Baldwin domenica, 14 aprile, mentre la coppia si trovava al Coachella Festival, a Indio.

La polizia, immediatamente giunta sul luogo, ha arrestato la donna.

Come riportato da TMZ, la fanatica ha dichiarato agli agenti di vivere lì: ovviamente nessuno le ha creduto e per lei sono scattate le manette.

Justin e Hailey hanno acquistato la casa il mese scorso.

Soltanto poche settimane fa, Bieber ha vissuto alcuni attimi di tensione al Laguna Beach Hotel, California, dopo aver visto una persona aggirarsi all’interno della sua suite.

Secondo quanto appreso, la donna sui 30 anni era già stata scortata fuori dalla struttura, dopo aver preso parte a un evento.

Probabilmente in stato di ebbrezza, è ritornata nell’hotel e 'per sbaglio' si è ritrovata nelle camera della popstar.

Come riportato da TMZ, Bieber ha chiesto alla donna di lasciare la sua suite, poi trattenuta dal team di sicurezza del 25enne fino all’arrivo della polizia.

Anche lei ora dovrà rispondere dell’accusa di violazione di proprietà privata.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS