Nell’ultima puntata de La Confessione, Guè Pequeno ha espresso il suo punto di vista su Fedez.

Non è raro che fra rapper ci siano incomprensioni e dissapori, elementi che spesso alimentano i cosiddetti 'dissing', e di cui il 38enne svela l’origine nell’ultima intervista con Peter Gomez.

'Fedez ha dichiarato che Sfera Ebbasta non avrebbe dovuto organizzare un suo concerto in un posto così brutto, ma lui in quel posto c’è stato per ben due volte. Ho detto tutto, ha decisamente perso l’ennesima occasione per stare zitto', afferma Guy Pequeno a La Confessione, secondo BitchyF. 

'Cosa penso di Fedez? Diciamo che non basterebbe un’intera puntata per dirlo. A livello artistico dico che, come direbbero gli inglesi, non è la mia fetta di torta né la mia tazza di tè'.

E sulle nozze con la Ferragni: 'Non mi permetterei mai di giudicare il suo matrimonio - dice Guè -. Lo fanno anche i rapper famosi quello che ha fatto lui. Sta di fatto che con Fedez ho avuto diversi dissapori, penso abbia molti comportamenti non corretti. Quali? Son cose dietro le quinte, che devono rimanere nel privato. Non si possono dire'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS