Manuel Agnelli dimentica X Factor e si tuffa nella nuova edizione di Ossigeno.

Salutato definitivamente il talent show targato Sky, il frontman degli Afterhour sta per dare inizio alla nuova stagione del suo programma in onda su Rai 3, che dal 4 aprile nell’arco di sei episodi ospiterà musicisti, scrittori, attori e scienziati, dall’architetto Stefano Boeri a Young Signorino, da Marco d’Amore a Lo Stato Sociale, da Ivano Fossati a Max Gazzè.

Il bouquet prevede inoltre alcuni ospiti internazionali come le Savages, Jade Bird, Anna Calvi.

'Porto gente e faccio tv con un format ricco di contenuti', spiega Manuel Agnelli a Leggo.

'Ossigeno rappresenta oggi una sfida divertente. Un programma dove la gente non viene a fare promozione, ma a raccontare la sua visione della musica e del mondo. Viviamo in un’epoca di spaccatura culturale non addomesticabile, paragonabile al punk di una volta o alla rivoluzione anni Sessanta: un grande caos che può dare solo tanta vivacità'.

Oltre al suo tv show, dal 30 marzo Agnelli partirà per 'An Evening with Manuel Agnelli' una tournée di 20 date nei teatri in duo con D’Erasmo.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS