Justin Bieber e Hailey Baldwin hanno rinviato il loro secondo matrimonio.

Lo slittamento è da attribuire ai disturbi mentali da cui è affetto il cantante canadese, che recentemente ha dichiarato di condurre una battaglia contro la depressione e l’ansia.

'Ci sarà un altro matrimonio, ma il focus è un altro al momento - ha dichiarato una fonte a People -. Non hanno inviato ancora nessun “save the date”. Aspetteranno fino a quando Justin non si sentirà meglio e sarà felice di iniziare con i preparativi'.

'Justin sta ancora ricevendo dei trattamenti su ambo gli aspetti, ma sta bene - continua il bene informato -. È molto concentrato sul suo benessere. Vuole guarire per il bene suo e di Hailey. È sicuro di farcela'.

Justin, 25, è seguito da un team di professionisti che lo sta aiutando ad affrontare i suoi problemi. Fondamentale anche il sostegno psicologico di Hailey.

'Ci sono tante persone che gli vogliono bene e che hanno a cuore la sua felicità che lo stanno aiutando. Hailey è certamente una di loro. È sempre al suo fianco e non è una cosa da dare per scontata per una sposa novella. Lo capisce profondamente ed è pronta al 100% per aiutarlo. Lui si è reso conto di quanto fortunato sia ad averla al suo fianco'.

Justin e Hailey si sono sposati in gran segreto in un municipio di New York lo scorso settembre, dopo un breve fidanzamento.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS