Miley Cyrus ha salutato a modo suo l’imminente arrivo della stagione dei festival… spogliandosi.

'Queer e pronta a far festa. Andiamo estate 2019!', ha scritto l’esuberante popstar nella didascalia a commento dello scatto a luci rosse, postato su Instagram.

L’immagine provocante mostra la 26enne completamente nuda nel deserto con un cappellino e una mano a copertura dei seni, mentre sul fianco destro è visibile un enorme tatuaggio.

Miley è stata annunciata da poche ore nella line-up del Woodstock 50 Music and Arts Fair, evento che si terrà tra il 16 e il 18 agosto per celebrare i 50 anni dell’iconico festival.

Un’altra foto la ritrae con indosso una t-shirt e un paio di sandali su un enorme gallo (chiaramente finto).

'Woodstock ci sono! Quando non cavalco una palla demolitrice (Wrecking Ball, video della sua famosa hit, ndr) potete trovarmi su un gallo gigantesco', ha scritto.

Miley, che si esibirà anche al Glastonbury Festival in Inghilterra, ha dichiarato più volte di essere pansessuale, ovvero di sentirsi attratta dalle persone di tutti i generi, mentre in un’intervista rilasciata nel 2015 si è definita “sessualmente fluida”.

In una recente intervista con Vanity Fair, la Cyrus ha dichiarato come la sua identità queer sia fondamentale nel rapporto con il marito Liam Hemsworth.

'Le ragioni per cui molta gente si sposa a volte possono essere di vecchio stampo. Io invece penso sia una New Age - ha spiegato -. Ci stiamo ridefinendo. Le persone per esempio vedono me: una ragazza queer in una relazione eterosessuale. Essere una queer mi rende orgogliosa e fa parte della mia identità'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS