Al Bano un pericolo per la sicurezza nazionale dell’Ucraina? Loredana Lecciso è senza parole. L’affermazione del governo di Kiev non potrebbe essere più lontana dalla verità.

'Non pensavo di avere un pericoloso terrorista o una spia in casa, è riuscito a passare inosservato', commenta Loredana Lecciso a Spy.

'E poi questa cosa mi crea un problema in famiglia: Al Bano è molto amato in Ucraina, ne ho testimonianza diretta perché mia cognata, Katerina, è ucraina, sarebbe un dispetto al popolo non farlo entrare'.

La lista dei 147 indesiderati dall’Ucraina è stata resa nota all’inizio della settimana, ma secondo molti la nuova etichetta conquistata da Carrisi ha a che fare con l’amicizia fra il 75enne e il presidente russo Putin.

'Al Bano è un uomo di pace - dice Loredana -, ne sono la prova, e non è schierato politicamente, è uno che prende il meglio dalle persone: può andare a trovare Salvini e aderire ad alcune iniziative della Regione Puglia che ha una guida di diverso orientamento rispetto alla Lega, lui sposa l’idea e non la bandiera'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS