Il cellulare di Nicole Scherzinger è stato hackerato e sulla rete è apparso un filmato in cui la cantante di 'Baby Love' bacia il suo ex ragazzo, Lewis Hamilton.

I due erano stati insieme a lungo, per 8 anni, prima di rompere definitivamente nel 2015. Il clip, trapelato domenica sera, è stato visualizzato oltre 300mila volte dagli utenti della rete in meno di 24 ore. Non contiene atti osceni.

'Nicole deve essere distrutta per colpa di questo video che è finito online', ha spiegato un insider al tabloid britannico Sun. 'Era una cosa che doveva restare privata'.

Nel frattempo la Scherzinger è reduce da un altro break-up, quello con la superstar del tennis Grigor Dimitrov. La loro love story è durata due anni.

La star, ex mentore di X Factor, non è certo la prima celebrity a subire l’abuso di un hacker. Nel 2014, notoriamente anche Jennifer Lawrence, Kate Upton e Kirsten Dunst furono vittime di hackers. In quel caso erano stati arrestati cinque uomini, tra cui Ryan Collins, condannato a 18 mesi di carcere dopo essersi dichiarato colpevole al crimine cibernetico.

Anche il 26enne hacker George Garofano ha confessato di essere coinvolto nello scandalo ribattezzato come 'celebgate'. Nel corso del 2018, gli hacker sono riusciti ad intrufolarsi nell’iCloud di oltre 250 star di Hollywood.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS