Il legame tra Macaulay Culkin e Michael Jackson ha scatenato più di qualche critica in passato.

A distanza di tempo l’attore ha riaperto l’argomento, sottolineando la bellezza di quel rapporto con il cantante scomparso nel 2009.

'La mia amicizia con Michael era così normale e banale', ha ricordato Culkin a Inside of you.

'È stato lui a contattarmi la prima volta. All’epoca la mia vita stava cambiando, stavano accadendo cose più grandi di me e in maniera molto veloce. Credo si sia identificato in me', ha aggiunto la star.

Macaulay e Michael avevano più cose in comune nonostante la differenza d’età.

Come Culkin pure il cantante era stato un bambino prodigio: a soli cinque anni aveva debuttato nel mondo della musica con il gruppo The Jackson 5.

'Nessun bambino della mia scuola poteva capire quello che stavo attraversando. Michael sì, perché era successo anche a lui molti anni prima. Mi ha contattato perché voleva aiutarmi, non voleva lasciarmi solo. So che tutti ne parlano come chissà che, ma per me la nostra amicizia è stata normale', ha spiegato il protagonista di 'Mamma ho perso l’aereo'.

Macaulay Culkin è apparso nel videoclip musicale di Black or White ed è stato il padrino dei tre figli di Michael Jackson: Paris, Prince e Prince II.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS