Mariah Carey e la sua ex manager, Stella Bulochnikov, hanno finalmente trovato un’intesa.

Le due erano in guerra dallo scorso aprile, da quando la donna ha citato in giudizio la star per un mancato pagamento di 100 milioni di dollari (circa 90 milioni di euro) di commissioni.

La battaglia è andata avanti per tutta l’estate, con Mariah che lo scorso agosto ha ricevuto un ordine di comparizione in tribunale.

Come riporta The Blast, le due parti hanno raggiunto tramite i rispettivi legali un accordo reciproco per risolvere la questione.

La Bulochnikov ha assicurato di non riaprire il caso in un secondo momento. Ciascuna parte provvederà alle proprie spese legali.

Intanto Mariah ha raggiunto un nuovo traguardo lo scorso Natale: la sua celebre canzone All I want for Christmas is you è stata la più ascoltata su Spotify.

Un piccolo grande record per un brano uscito nel 1994.

L'artista ha subito ringraziato i suoi fan con un post su Instagram.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS