Non è in programma nessun tour negli Stati Uniti per le Spice Girls.

Come fa sapere il Sun, il gruppo, dopo aver confermato l'attesissima reunion, ha rifiutato quasi 90 milioni di euro per evitare tensioni on the road, tra un concerto e un altro.

Del resto, le cantanti non sono più delle ragazze single ma hanno compagni e figli di cui tener conto.

Un lungo tour negli Stati Uniti potrebbe quindi compromettere la stabilità famigliare di ciascuna componente del gruppo e magari riportare a galla vecchie ruggini.

Inoltre potrebbero esserci problemi con l’album da solista di Emma Bunton, la cui incisione è in programma dopo la reunion, e l’impegno di Mel B con il programma tv America’s Got Talent.

Geri Halliwell, Mel C, Emma Bunton e Mel B preferiscono concentrarsi sugli spettacoli nel Regno Unito, già interamente sold out.

Il primo è previsto il 27 maggio a Cardiff; dopodiché sarà la volta di Manchester, Coventry, Sunderland, Edimburgo, Bristol e lo stadio di Wembley a Londra.

In tournée non partirà Victoria Beckham, che ha definitivamente abbandonato il mondo della musica per concentrarsi sulla sua attività da stilista.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS