Stormzy ha scritto una lettera di incoraggiamento all’11enne Micky Bennett, attualmente ricoverato all’ospedale Great Ormond Street Hospital di Londra in attesa di un trapianto di cellule staminali, per curare un tumore del sangue.

Secondo il giornale inglese Evening Standard, il rapper di 'Shut Up' ha già fatto visita al bimbo l’anno scorso, con la promessa di farsi nuovamente vivo per giocare insieme al videogame Fortnite.

Il 25enne del rap, all’anagrafe Michael Ebenazer Kwadjo Omari Owuo Jr., dice nelle sue parole di chiusura: 'Sii forte campione, che Dio ti benedica'.

Al giovane è stata trovata una leucemia linfoblastica acuta (LLA) nel luglio dell’anno scorso. Si tratta di un tipo di leucemia maligna e progressiva, che può essere curata con un trapianto di cellule staminali. Il bimbo è attualmente in attesa di un donatore compatibile, che provenga al di fuori della sua famiglia, poiché le cellule staminali dei suoi parenti sono state rigettate dall’organismo del bimbo.

'I dottori ci hanno consigliato di creare dei ricordi. Siamo devastati e con il cuore a pezzi', ha dichiarato la madre di Micky alla pubblicazione, chiedendo al pubblico di donare cellule staminali nella speranza di trovare un donatore compatibile per suo figlio.

Oltre a Stormzy anche la star del calcio inglese Harry Kane ha inviato al bambino un videomessaggio personale, mentre il musicista hip-hop D-Saro ha registrato un brano per beneficenza.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS