Emma Bunton ha accettato di tornare in tour con le Spice Girls per i suoi bambini, che non hanno mai visto la loro madre esibirsi dal vivo.

Beau, 11, e Tate, 7, infatti, non erano ancora nati quando la cantante e la band di ragazze erano al top della loro carriera, alla fine degli Anni Novanta, con un successo mondiale che ha segnato un’intera generazione.

Presto, però, i due bambini potranno assistere ad alcuni show, parte della reunion celebrativa che, fatta eccezione per Victoria Beckham, rivedrà insieme sul palco Emma, Mel B, Mel C e Geri Halliwell.

'Sono super entusiasta e non vedo l’ora di tornare in tour! Voglio bene alle ragazze e sul palco insieme ci divertiamo sempre. Se sto facendo questo tour è anche per i miei bambini, che non mi hanno mai vista cantare con le Spice Girls. Quindi lo faccio per loro - ha dichiarato la Bunton a Good Morning America -. Di tanto in tanto prendono il mio microfono e cantano. A loro piace cantare e sono sicura che ameranno gli show'.

Oltre ai bambini di Emma, è prevista la presenza di grandi star mondiali tra il pubblico, a partire da Adele, Emma Stone e Margot Robbie, già assicuratesi un posto per una delle date inglesi delle Spice Girls.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS