Da giovedì 6 dicembre sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming The Future, il secondo singolo di The Criminal Chaos.

The Criminal Chaos sono Nik Bergogni (voce), Pablo Chittolini (basso), Ivan Chittolini (elettronica), Mirco Caleffi “Keffia” (chitarre) e Helder Stefanini (batteria). The Future segue l’uscita di Eden, il primo singolo tratto dal prossimo album del quintetto di Parma, e conferma l’attitudine 100% rock della band.

Prodotto e mixato da Fabrizio Grossi (Steve Vai, Billy Gibbons/ZZ Top, Joe Bonamassa, Dave Navarro) presso il suo studio North Hollywood, e masterizzato da Pete Doell all’Aftermaster Studios in California, The Future è un brano dal sound originale, che suddivide momenti sognati e psichedelici e rimiche incalzanti. Anche per questo brano The Criminal Chaos, hanno beneficiato di una stretta collaborazione con Fulvio Ferrari per quanto riguarda gli arrangiamenti corali e con l’ingegnere del suono Roberto Barillari, per le riprese sonore.

La visone di The Future per i The Criminal Chaos "combinare un immaginario emotivo nudo, neutro, primitivo e istintivo, quel leggero distacco tra mente e anima, quella finestra che si affaccia su un mondo in bilico tra surreale e reale, a volte dai contorni distorti e colori vivaci, inerme all’indifferenza e immune alla consapevolezza".

Nati nel 2012 dall’incontro tra Nik Bergogni e Pablo Chittolini, The Criminal Chaos hanno un sound ricercato, coinvolgente, che affonda le sue radici nel rock, strizzando l’occhio a elementi elettronici che lo rendono fresco e contemporaneo, e lo collegano a un immaginario sonoro riconducibile al surrealismo.

Dopo un lungo percorso live, la band si ferma nel 2017 per dedicarsi interamente alla scrittura di brani inediti: il lavoro culmina nella realizzazione del nuovo album, anticipato da Eden, singolo uscito il 27 settembre insieme al video girato a Tokyo sotto la regia di Fabio Zedd Cavallo.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS