A due settimane dalla partenza della terza edizione del festival JAZZMI, due importanti appuntamenti registrano il sold-out: Stefano Bollani con il concerto “Que Bom” il 09 novembre al Conservatorio di Milano e Paolo Conte – Cinquant’anni d’Azzurro il 13 novembre al Teatro degli Arcimboldi.

Un successo che conferma i risultati ottenuti nei primi due anni di vita della manifestazione, che quest’anno punta ad ampliare ancora maggiormente il suo pubblico.

“JAZZMI 2018 punta a confermare una formula che ha raccolto il consenso unanime di pubblico e critica. Jazz quindi, sempre nella sua accezione più ampia.

Jazz raccontato, narrato, vissuto, proiettato, fotografato, suonato, gustato, cantato, divulgato, spiegato, letto, urlato, sognato, declinato, partecipato, condiviso.

Storia, attualità, futuro di questo genere musicale in perenne movimento, fatto di integrazione di culture diverse, accogliente, ospitale, universale e atto a rappresentare al meglio il nostro tempo.”

(Luciano Linzi e Titti Santini)


JAZZMI torna per raccontare l’universo musicale del Jazz in tutte le sue declinazioni: la sua storia, la sua attualità, il suo futuro, i generi con cui dialoga e con i quali si contamina.

Oltre 210 eventi e più di 500 artisti raccontati nel programma di quest’anno.

Tredici giorni con concerti e molto altro che racconteranno, anche, le straordinarie trasformazioni di Milano.

JAZZMI diventa anche un’occasione unica per vivere i quartieri della città fuori dal centro, zone periferiche che offrono la possibilità di ascoltare Jazz in luoghi simbolici.

Sul sito www.jazzmi.it è disponibile il programma completo del festival, consultabile anche attraverso la nuova app JAZZMI su Google Play e Apple Store.

JAZZMI ideato e prodotto da Triennale di Milano, Triennale Teatro dell'Arte e Ponderosa Music & Art, in collaborazione con Blue Note Milano, realizzato grazie al Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, main partner INTESA SANPAOLO, partner HAMILTON WATCH e FLYING BLUE di AIR FRANCE e KLM, sotto la direzione artistica di Luciano Linzi e Titti Santini.



INFORMAZIONI

SITO UFFICIALE E BIGLIETTERIA
MAIL: info@jazzmi.it

FACEBOOK: www.facebook.com/JAZZMIMILANO
SPOTIFY: JAZZMI
INSTAGRAM: @jazzmimilano #jazzmi2018

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS