Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro, è ancora in ospedale.

Il musicista è ricoverato nel reparto di Rianimazione del Vito Fazzi di Lecce.

Il 38enne non è stato ancora sottoposto a intervento chirurgico ma resta sotto osservazione dai medici.

La prognosi è riservata ma il risultato della Tac eseguita ieri ha messo in evidenza un lieve miglioramento. L'artista è tenuto in coma farmacologico per preservarne le funzioni vitali e l’equipe medica parla di parametri vitali buoni e di condizioni stazionarie.

Per Emanuele saranno dunque decisivi i prossimi giorni, come fa sapere il Quotidiano di Puglia.

Intanto il resto del gruppo è tornato in Puglia, a partire dal cantante Giuliano Sangiorgi che su Instagram ha pure scritto: 'Resta con me, fratello mio'.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS