Britney Spears verrà premiata per il suo impegno a sostegno della comunità LGBT dalla Gay & Lesbian Alliance Against Defamation (GLAAD).

La cantante ritirerà il Vanguard Award nel corso della 29esima edizione dei GLAAD Media Awards, che si terrà al Beverly Hilton di Los Angeles, il 12 aprile.

La popstar si è sempre battuta per il riconoscimento dei diritti civili e, nel tempo, è diventata un’icona all’interno della comunità.

'Un'icona inconfutabile, Britney Spears ha intrattenuto il mondo e ha incarnato lo spirito del Vanguard Award parlando di questioni importanti per i suoi fan: dal GlAAD’s Dream Act fino alle leggi anti-transgender in Texas', ha dichiarato Sarah Kate Ellis, presidente e CEO di GLAAD. 'È una forza nel mondo della musica che ha usato la sua piattaforma globale per condividere messaggi di amore e accettazione, qualcosa di cui il mondo ha bisogno oggi più che mai'.

Il Glaad Vanguard Award è stato ritirato in passato da star come Jennifer Lopez, Cher, Janet Jackson e Demi Lovato.

A dimostrazione della sua vicinanza verso la comunità LGBT, Britney ha recentemente accettato di esibirsi al Gay Pride di Brighton, in programma ad agosto.

'Siamo contentissimi di annunciare che la leggendaria icona del pop Britney Spears sarà tra i principali artisti ad esibirsi al Pride, il prossimo 4 agosto. Il Pride sarà il primo posto in Europa ad accogliere lo show di Britney “Piece of Me”, di Las Vegas'.

LATEST NEWS