Lana Del Rey sta lavorando su un nuovo musical da presentare a Broadway.

La cantante ha parlato del suo ultimo progetto durante un’intervista con il magazine L’Officiel, in cui ha risposto alle domande di un gruppo di celebrità, tra cui Kim Kardashian, Stevie Nicks, Courtney Love e Sean Ono Lennon.

Curiosità anche dal pubblico presente in sala: un fan ha chiesto alla 32enne se stesse pensando a un lavoro di sceneggiatrice e regista o di 'partecipare in lungometraggi o cortometraggi'.

'Ho sempre pensato di scrivere un biopic su una persona non reale', ha spiegato la Del Rey prima di rivelare: 'A dirla tutta però mi è stato chiesto di scrivere un musical, a cui sto attualmente lavorando. È per Broadway'.

Il pubblico però dovrà attendere ancora un po’ prima di poter assistere all’opera compiuta.

'Potrei finirlo in due o tre anni. Io e Rick (Nowels, il suo collaboratore abituale, ndr) abbiamo scritto qualcosa. Vedremo'.

Se dovesse cimentarsi nella stesura di un suo film biografico, Lana vorrebbe alla regia Baz Luhrmann, direttore di opere come Mouline Rouge!.

'Sto pensando in grande, lo so. Ma amo Baz Luhrmann. Non sono sicura invece sulla persona che potrebbe interpretare me'.

Infine Lana si è detta lusingata di poter vantare Courtney Love tra le sue ammiratrici.

'Se qualcuno mi avesse detto che Courtney Love mi avrebbe ascoltata a ripetizione, non ci avrei creduto', ha concluso l’artista.

ON TOUR - BUY TICKETS NOW!

,

LATEST NEWS