Niall Horan passa dal palco alle passerelle.

Il biondo cantante irlandese ha firmato un contratto con la Wilhelmina Models, agenzia che vanta star come Nicki Minaj, Maren Morris, Shawn Mendes e Noah Cyrus.

Lusingato per essere stato notato dal mondo della moda, l’idolo degli One Direction ammette di non aver mai pensato a una carriera da indossatore.

'Ovviamente sono molto interessato al lato fashion delle cose - ha dichiarato Horan a Vanity Fair -. Penso che sia parte della nostra cultura, di quello che facciamo e del mio lavoro. In generale mi piace abbastanza la moda. Anche se non mi sarei mai immaginato di fare il modello. Sono molto lontano dall’esserlo in realtà. Adesso che però si è presentata questa possibilità, ad essere sincero sono molto orgoglioso'.

Nel prepararsi a diventare uomo copertina Wilhelmina, Niall spera di riuscire a seguire l’esempio di alcune icone di stile come David Beckham, Ryan Gosling, James Dean e Bruce Springsteen.

'Se fosse più facile da trasportare, indosserei un abito tutti i giorni - aggiunge -. Amo i vestiti. Mi piacciono gli abiti eleganti. Ogni volta che vado sul red-carpet, cosa che non capita così spesso, indosso con piacere il vestito'.

Il contratto con l’agenzia di moda però non cambierà le abitudini del 24enne.

'Sono piuttosto casual nel modo di vestire, a volte mi piace dare un tocco di stile con qualcosa di particolare. Indosso molti stivali, cappelli e camicie. È un abbigliamento piuttosto basico, ma mi rappresenta al top'.

LATEST NEWS