Per arrivare in vetta alle classifiche, Tiziano Ferro ha lavorato gomito a gomito con Mara Maionchi.

In quel periodo il cantante di Latina si è sentito ripetere diverse volte dalla giudice di X Factor: 'No, fa schifo, non va bene'.

'Quella timbrica speciale che aveva avuto sempre era una cosa, ma la qualità delle canzoni l'ha guadagnata. Se gli fosse andata bene immediatamente, il tempo non gli avrebbe concesso di scrivere pezzi così particolari', ha dichiarato Mara Maionchi in un’intervista con il sito SPNS, riferendosi a Sanremo del 1999, quando Ferro fu pensalizzato: 'Arrivò decimo. Ha avuto qualche piccolo premio che lo ha ripagato di alcune spese che sicuramente avevano fatto i suoi genitori, ma la verità è che gli è andata bene a non essere scelto…'.

Dopo aver conosciuto Tiziano in occasione del Festival, la produttrice ha iniziato col musicista una collaborazione piuttosto dura.

'A18 anni mi veniva a far sentire le sue canzoni e si sentiva continuamente dire: “No, fa schifo, non va bene”, due volte a a settimana. Facendo avanti e indietro da Latina. Poi quando lo abbiamo ascoltato in classifica in Italia e in Francia... è stato un vero regalo'.

LATEST NEWS